La Chiavarese stende la Centellese

Come un vento che arriva dal Sud

Una partenza con il botto. Nella prima giornata del girone Ovest la Chiavarese balza subito in testa.Nonostante le due assenze gravi, il velocista Sciutto e Ravera, entrambi bloccati dalla positività al Covid, il team del d.t. Solari si è mangiato i padroni di casa della Centallese.Un 16-10 insperato visti i pressupposti.<p> Nel primo turno perso da Andrea Dondero il combinato e da Paolo Ballabene e Marco Carlevaro la coppia, vinto l’Individuale da Carlo Ballabene e la Terna con Baccino-Picasso-Bruzzone. La differenza nel secondo turno: Foppiano-Paolo Ballabene si aggiudicavano staffetta (37-36), Carlo Ballabene e Gabriele Picasso i due tiri di precisione, Roberto Foppiano il primo progressivo (31-23). solo Andrea Dondero doveva alzare baniera bianca nel secondo progressivo. Sul 12-6 bastava vincere una prova del terzo turno per chiudere il conto. I verdebù hanno esagerato: I fratelli Ballabene vincevano la prima coppia, Dondero e Maurizio Ginocchio perdevano la seconda, Picasso e Carlevaro si aggiudicavano le due individuali.<p>Il d.t. Solari riassume: Trasferta difficile in casa della Centallese, difficile come tutte le partite lontano dal nostro bocciodromo del Lido, ma eravamo decisi a vendere cara la pelle nonostante  il fatto che il nostro velocista Sciutto fosse assente perché in quarantena Covid. Ma i nuovi si sono integrati alla perfezione , quindi abbiamo preso due punti che valgono oro>.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.