Una nuova strada, lo stesso orgoglio

Si riparte. Tenendo le dita incrociate, anche se poco agevole per chi negli arti superiori ha il tocco che fa la differenza. Sabato 22 gennaio inizia il campionato di serie A2 maschile di Bocce specialità Volo. Al via anche la Associazione Bocciofila Chiavarese nel girone eliminatorio A del raggruppamento Ovest. Se la vedrà in una regular season di dieci giornate (deadline il 2 aprile) con Centallese, Bassa Valle, La Boccia Carcare, Veloce Club, Beinettese. Le prime due andranno a giocare le semifinali a maggio con le prime due del girone B del raggruppamento Ovest. Dagli scontri diretti dovrà uscire una delle due promosse nel massimo campionato, l’altra dal raggruppamento Est. Per le ultime due classificate di ogni girone semifinali play out per scegliere le quattro squadre da spedire in serie B. Nel covo verdeblù al Lido di Chiavari questa parte de regolamento non la vogliono neppure prendere in considerazione. E’ stata allestita una squadra rinnovata e potenziata rispetto a quello che nella scorsa stagione si è fermata alla soglia della promozione, anzi del ritorno visto il palmares societario, dove le compete, in serie A e…basta. Affidata a un nome illustre come quello di Carlo Ballabene la formazione che avrà come direttore tecnico l’uomo-bandiera, ossia Antonello Solari, ha accolto giovani dal grande futuro e mantenuto alcuni grandi nomi, primo tra tutti l”‘eterno” Lino Bruzzone.  

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.